Strongoli.org - ARCHIVIO FOTOSTORICO BIBLIOGRAFICO - STRONGOLI
  Home - Archivio - Pagine - GeoTime - Chi siamo BG Color:           
|  Eventi |  Foto |  Ritratti |

Chiesa di San Giacomo

Chiesa di San Giacomo

Tra le tre chiese “rurali”, cioè non parrocchiali, esistenti all’interno delle mura al tempo del vescovo Claudio Vivo (1590 – 1600) vi è la cappella dedicata ai santi Giacomo Apostolo e Luca Evangelista40. Le rendite annue, valutate in 12 ducati, di cui ne beneficiava Gio. Michele Micheli, alla morte, avvenuta nell’agosto 1599, furono nell’aprile 1601 concesse al prete strongolese Gio. Domenico Cordali41. Dopo essere stata restaurata durante il vescovato di Sebastiano Ghislerio (1601 – 1626)42, la cappella col suo beneficio fu concessa a Marcello Micheli e dopo la sua morte passò a Ottavio Pudorico, chierico napoletano e familiare del cardinale Geronimo Colonna43. La chiesa esisteva ancora nel Settecento.

NOTE

40. Rel. Lim. Strongulen., 1594.

41. Russo F., Regesto, 25692.

42. Rel. Lim. Strongulen., 1625.

43. Russo F., Regesto, 32108.

Sito finanziato da C.Perri e realizzato da Nezwork.it